L 10 Baveno Stresa

Legalità e rappresentanza

La legalità produce credibilità e fiducia nelle Istituzioni ed il Comune, primo baluardo della democrazia e della politica, è l’Istituzione che rappresenta più da vicino il cittadino.

Chiediamo a tutte le forze politiche e a tutti i Candidati di:

1. Non candidare e non assegnare alcun ruolo di dirigenza o di rappresentanza del partito o altra formazione politica a persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la Pubblica Amministrazione; chiediamo, inoltre, di mantenere valido lo stesso criterio per tutte le nomine di competenza del Sindaco.

2. Celebrare la “Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, ogni anno il ventuno di marzo, in ottemperanza alla legge regionale 14/2007, e attivare tutti gli interventi previsti; in particolare gli articoli riguardanti l’educazione e la formazione alla legalità.

3. Aderire alla rete di “Avviso Pubblico. Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie”. Quindi, l’impegno concreto e la promozione della cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica Amministrazione e sui territori da essa governati, adottando procedure che permettano di agire in perfetta trasparenza. Per tali motivi, chiediamo, nello specifico, l’adesione alla “Carta di Pisa”.

Trasparenza

La trasparenza è il principio grazie al quale il cittadino riesce a giudicare il lavoro dell’Amministrazione Comunale.

Chiediamo a tutti i Candidati di:

4. Attuare rigorosamente e puntualmente il decreto legislativo 33/2013 e la legge 190/2012 riguardanti gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni e le disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità della Pubblica Amministrazione.

5. Sviluppare e promuovere un percorso volto alla partecipazione dei cittadini alle politiche pubbliche, coinvolgendoli nella governance locale.

Ambiente e servizi

La prossima amministrazione dovrà governare nel rispetto del referendum 2011; l’adesione già data al Patto dei Sindaci dovrà essere attuata secondo il PAES (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile) accettato dalla Commissione Europea. Lo sviluppo delle attività turistiche dei nostri territori dovrà essere indirizzato verso un uso conservativo del paesaggio.

Chiediamo a tutti i Candidati di impegnarsi a:

6. Fare in modo che l’acqua potabile sia considerata un diritto umano universale e che il servizio idrico non diventi bene di rilevanza economica e non possa essere privatizzato, favorendo una migliore cura degli interventi di manutenzione e una conseguente riduzione degli sprechi.

7. Attuare tutte le iniziative previste nel PAES accettato dalla Commissione Europea e che porterà alla riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020.

8. Limitare il consumo del territorio, favorendo il ripristino e il recupero degli stabili sia civili che industriali, rispetto alle nuove costruzioni.

9. Evitare che si svolgano manifestazioni mptpristiche sia su acqua che su terra, favorendo attività meno impattanti quali gare velistiche, ciclistiche e podistiche.

I fenomeni di illegalità diffusa trovano un terreno fertile nelle situazioni di vulnerabilità e nello smarrimento di coesione sociale e di senso civico. Per questo motivo una politica attenta a queste dinamiche non può esimersi dall’affrontare questioni relative alle politiche sociali e al sostegno di buone pratiche educative. Si ritiene opportuno che l’avvio dei lavori possa avvenire entro i primi 18 mesi di amministrazione nell’ottica di un allargamento delle prospettive sul territorio intercomunale.

Chiediamo, dunque, alla futura Amministrazione Comunale che:

10. Istituisca un tavolo permanente di confronto tra Enti pubblici (Comune, Consorzio Servizi Sociali e Asl), Enti privati e terzo settore (laico e religioso) sui temi della marginalità, della fragilità e del disagio sociale in un’ottica di prospettiva volta all’integrazione programmatica di questi soggetti.

Un pensiero su “L 10 Baveno Stresa

  1. Pingback: Conferenza stampa di presentazione di L10 Baveno Stresa | L10 Verbania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *